ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Con un anno e mezzo di ritardo Airbus consegna il primo super-jumbo A380

Lettura in corso:

Con un anno e mezzo di ritardo Airbus consegna il primo super-jumbo A380

Dimensioni di testo Aa Aa

Con un anno e mezzo di ritardo sulla prevista tabella di marcia, Airbus, il colosso aeronautico europeo, ha consegnato stamane il suo primo super-jumbo A380. Oltre 500 gli invitati a Tolosa, nel quartier generale della compagnia, dove il presidente di Airbus, Tom Enders, ha affidato il velivolo al numero uno di Singapore Airlines, Chou Chan Cheng.

“Sono consapevole dei ritardi degli ultimi diciotto mesi”, ha detto Enders, “ma tutto ciò finisce per rendere questo risultato ancora più imponente. Tutti voi siete una squadra incomparabile”. “Con la consegna oggi del primo A380”, ha replicato Chan Cheng, “apriamo un nuovo capitolo nella storia dell’aviazione commerciale”.

L’A380 è al momento il più grande aereo destinato all’aviazione civile. Personalizzabile all’interno secondo le necessità degli acquirenti, l’aereo è equipaggiato con quattro motori Rolls Royce. Il primo volo su una rotta di linea è previsto per il prossimo 25 ottobre, tra SIngapore e l’Australia. I biglietti sono già in vendita, all’asta, sul web.