ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Musharraf rieletto presidente del Pakistan. Ora si attende il pronunciamento della Corte Suprema.

Lettura in corso:

Musharraf rieletto presidente del Pakistan. Ora si attende il pronunciamento della Corte Suprema.

Dimensioni di testo Aa Aa

I sostenitori del generale Musharraf festeggiano una vittoria scontata. Con il 99% dei voti l’attuale uomo forte del Pakistan ha trionfato nelle elezioni presidenziali a suffragio indiretto che hanno visto protagonisti i deputati delle due camere del Parlamento e i rappresentanti delle quattro assemblee regionali.

Il plebiscito pero’ nasconde un incognita. La nomina di Musharraf deve ancora passare al vaglio della Corte suprema che il prossimo 17 ottobre si pronuncerà sui ricorsi dell’opposizione che contesta il suo diritto a concorrere per un nuovo mandato in qualità di capo delle forze armate.

Oggi a Peshawar centinaia di avvocati, capofila della contestazione al regime, hanno tenuto una nuova manifestazione di protesta culminata in scontri con la polizia. Il recente accordo siglato da Musharraf con l’ex premier Bhutto per una spartizione del potere all’indomani delle legislative di inizio 2008, dovrebbe pero’, Corte suprema permettendo, aprire una nuova fase politica. Con Musharraf ancora in sella a guidare la lotta al terrorismo di Al Qaida con il sostegno degli americani.