ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afta epizootica: Bruxelles ammorbidisce le misure restrittive

Lettura in corso:

Afta epizootica: Bruxelles ammorbidisce le misure restrittive

Dimensioni di testo Aa Aa

L’afta epizootica britannica non fa più paura all’Europa. Quasi. Bruxelles è favorevole a togliere, dal 12 ottobre, alcune restrizioni che permetteranno di ammorbidire l’embargo sulle carni d’oltremanica. Gli esperti veterinari dei 27 Stati membri, riuniti a Bruxelles, hanno deciso di mantenere le restrizioni alle esportazioni solo nel Surrey e per un perimetro di circa 200 chilometri dove i casi di afta si sono verificati.

Gli esperti dicono sì a un embargo parziale sulle carni, ma si mantengono più cauti sugli animali vivi. Il cui trasporto resta vietato da tutta la Gran Bretagna.

Le nuove misure resteranno in vigore fino al 15 novembre.

L’afta epizootica è una malattia molto contagiosa fra gli anmali ma non è pericolosa per l’uomo.