ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bombe in Turchia, un morto e quattro feriti a Smirne

Lettura in corso:

Bombe in Turchia, un morto e quattro feriti a Smirne

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attentato che ha svegliato stamattina la città turca di Smirne non è stato rivendicato, ma la polizia ritiene che possa trattarsi di un’azione dei separatisti kurdi del Pkk. Due bombe, esplose a poche ore di distanza l’una dall’altra, hanno provocato un morto e quattro feriti.

Il primo ordigno è esploso poco dopo l’alba vicino a un centro commerciale, nel quartiere di Sirinyer. La bomba, nascosta in un bidone della spazzatura, è esplosa proprio al passaggio di due netturbini, uno dei quali è rimasto gravemente ferito.

Appena tre ore dopo un secondo ordigno è esploso davanti a una banca uccidendo un venditore ambulante di biglietti della lotteria, e ferendo altre due persone. La polizia turca, che si è messa sulle tracce di due sospetti, è convinta che le bombe a esplosione ritardata, siano state collocate sul posto durante la notte. Il minstro della Difesa turco, che si trovava a Smirne per lavoro, è arrivato sul posto modificando i suoi programmi.