ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

British Airways si lascia conquistare dal fascino di Airbus

Lettura in corso:

British Airways si lascia conquistare dal fascino di Airbus

Dimensioni di testo Aa Aa

La compagnia britannica British Airways, da decenni fedele al costruttore americano Boeing, ha ordinato ad Airbus 12 superjumbo A 380.

Trai motivi della scelta, quello di ottimizzare le ridotte finestre di decollo che offre l’aeroporto londinese di Heathrow.

Il gigante A 380 ha infatti 15 mila chilometri di autonomia di volo e può ospitare fino a 800 posti.

Contando anche questi ultimi ordini di British Airways, Airbus ne ha venduti finora 177. Un buon risultato per il costruttore europeo scosso negli ultimi due anni da ritardi e da una crisi ai vertici.

British Airways non ha comunque tagliato i ponti con Boeing. E ha ordinato, accanto agli A380, anche 24 Boeing 787.

In tutto si tratta di ordini per 8,2 miliardi di dollari, pari a quasi 6 miliardi di euro: è il più grande acquisto della storia della compagnia negli ultimi dieci anni.

I nuovi aerei dovrebbero essere consegnati tra il 2010 e il 2014, aumentando del 4 per cento la capacità annua della compagnia.

In più – ha fatto sapere BA – apporteranno un miglioramento anche dal punto di vista ecologico: meno emissioni di anidride carbonica e meno inquinamento acustico.