ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due militari italiani e i loro accompagnatori rapiti in Afghanistan

Lettura in corso:

Due militari italiani e i loro accompagnatori rapiti in Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo il ministero della Difesa italiano potrebbero essere stati rapiti. Due italiani e i loro due accompagnatori afghani sono scomparsi nella provincia occidentale di Herat, in Afghanistan. Stando al ministero della Difesa, i due sarebbero sottufficiali dell’esercito impegnati in operazioni di collegamento con le forze di polizia locali. Nessuna conferma circa l’indiscrezione precedentemente circolata che si tratti di agenti dei servizi segreti.

I contatti sono interrotti da sabato. I due italiani hanno lasciato Herat e sono giunti nella zona di Shindand. Insieme a loro l’autista e l’iterprete afghani. Già nei giorni scorsi l’intelligence italiana confermava che quella confinante con l’Iran è una provincia ad alto rischio per l’afflusso di jihadisti e taleban dal Sud del Paese.