ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Darfur: riunione internazionale all'Onu, i gruppi ribelli partecipino ai negoziati di pace

Lettura in corso:

Darfur: riunione internazionale all'Onu, i gruppi ribelli partecipino ai negoziati di pace

Dimensioni di testo Aa Aa

Il dispiegamento della forza di pace ibrida in Darfur e’ stata al centro della riunione Onu-Unione Africana a New York. Secondo le Nazioni Unite il numero di paesi con esperienza in questo tipo di operazioni disposti a offrire i propri soldati e’ insufficiente. L’Ua e’ scettica invece sul contributo di nazioni non africane.

I ministri degli esteri di circa trenta paesi hanno lanciato un appello ai gruppi ribelli affinche’ siano presenti ai colloqui di pace. Chi li boicottera’ potrebbe rischiare sanzioni. “I prossimi negoziati in Libia il 27 ottobre devono essere decisivi, la fase finale di un accordo definitivo “, ha detto il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon, “i leader di ogni movimento e le parti interessate devono partecipare”.

All’Onu Angelina Jolie e Brad Pitt, attori impegnati nelle cause umanitarie hanno assistito alla proiezione di “Darfur now” di Ted Braun, in cui appare anche Luis Moreno Ocampo, procuratore della Corte Penale Internazionale. Il documentario e’ stato realizzato da gennaio a maggio nella regione sudanese martoriata da quattro anni di conflitto. Dal 2003 duecentomila persone sono state uccise, piu’ di due milioni sono state costrette a fuggire.