ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela e Brasile annunciano un accordo energetico

Lettura in corso:

Venezuela e Brasile annunciano un accordo energetico

Dimensioni di testo Aa Aa

Brasile e Venezuela firmano un accordo nel settore energetico e allentano le tensioni degli ultimi mesi causate dal fatto che Brasilia non ha ancora approvato l’entrata di Caracas nel mercato comune Mercosur. A Manaus, in Amazzonia, i presidenti venezuelano Hugo Chavez e brasiliano Ignacio Lula da Silva hanno approvato progetti che prevedono la creazione di imprese miste.

“Questo accordo – ha dichiarato Chavez – darà corpo, nervi e ossatura all’integrazione dell’America Latina e non soltanto tra Brasile e Venezuela”. Così gli fa eco Lula: “Abbiamo la consapevolezza che questa partnership strategica possa aiutare il Mercosur e l’integrazione dei Paesi dell’America Latina”.

Chavez ha annunciato la creazione di una banca del Sud, che coinvolgerà anche Argentina, Equador e Bolivia, avrà sede a Caracas e sarà attiva da novembre. Infine, i due capi di Stato hanno stabilito di incontrarsi regolarmente ogni tre mesi.