ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Annunciata la liberazione di prigionieri palestinesi

Lettura in corso:

Annunciata la liberazione di prigionieri palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele ha annunciato concessioni che mirano a rafforzare il presidente palestinese Mahmud Abbas. Il premier Ehud Olmert ne ha parlato a un’assemblea del suo partito ore dopo aver incontrato il capo della diplomazia americana Condoleezza Rice. Olmert ha affrontato l’opposizione interna – che lo accusa di essere troppo molle – sostenendo che è necessario dialogare con i leader palestinesi moderati per evitare di trovarsi di fronte Hamas e Jihad islamica. Dal canto suo, Rice ha cercato di rassicurare Mahmud Abbas che alla conferenza di pace prevista a novembre vicino a Washington si faranno passi avanti verso la formazione di uno stato palestinese.

In concreto il premier israeliano ha fatto sapere che dopo le feste ebraiche incontrerà direttamente il presidente Abbas e che, soprattutto, libererà diversi prigionieri palestinesi. Secondo un responsabile israeliano si tratterà di un centinaio di persone, in maggioranza appartenenti al suo partito, il Fatah. Provvedimenti del genere hanno sempre una grande eco: a luglio la scarcerazione di altri 250 prigionieri si era trasformata in festa popolare.