ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rice: la questione dello Stato palestinese in primo piano nella conferenza di pace di novembre

Lettura in corso:

Rice: la questione dello Stato palestinese in primo piano nella conferenza di pace di novembre

Dimensioni di testo Aa Aa

Vogliamo una riunione che faccia avanzare concretamente la questione dello Stato palestinese. Parola del Segretario di Stato americano Condoleeza Rice. Il capo della diplomazia statunitense ha incontrato a Ramallah, in Cisgiordania, il Presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmud Abbas. La conferenza di pace è prevista per metà novembre. “Non c‘è bisogno di un vertice di facciata ma di un incontro che metta in primo piano la questione di uno Stato palestinese” ha detto Rice.

Rice ha parlato di “negoziati seri”, di “lavoro intenso da parte di Stati Uniti, Israele e Autorità Palestinese”. Ma non ha affrontato nel merito i punti – come la definizione dei confini – su cui israeliani e palestinesi restano in disaccordo. Abbas ha insistito sui rischi creati dall’annuncio fatto ieri da parte israeliana: “La decisione israeliana di dichiarare Gaza entità ostile avrà gravi ripercussioni politiche” ha detto Abbas.

La Striscia di Gaza da giugno è sotto il controllo dei radicali di Hamas che Israele e Stati Uniti considerano un’organizzazione terroristica. Ora fra le opzioni c‘è il blocco dei rifornimenti di elettricità e gas da parte di Israele. Il dialogo fra le due parti non ne trarrebbe giovamento.