ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tifone Wipha perde forza

Lettura in corso:

Tifone Wipha perde forza

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tifone Wipha sta perdendo potenza ed è retrocesso a tempesta tropicale. Lo annunciano i meteorologi cinesi, secondo i quali la sua forza si sarebbe ridimensionata. Wipha ha provocato allagamenti e lasciato senza elettricità numerose aree. Il tifone ha colpito le zone costiere della Cina, in particolare le province dello Zhejiang e Fujian. Si era temuto il peggio anche per la capitale economica cinese Shanghai, che per ora è stata risparmiata. Il tifone è passato anche per il nord di Taiwan, colpendo la capitale Taipei.

Le autorità avevano parlato di Wipha come di un potente tifone dalla enorme forza distruttiva e per precauzione hanno proceduto all’evacuazione di quasi due milioni di persone. Un uomo racconta la sua esperienza. La ditta per la quale lavora ha chiesto ai dipendenti di spostarsi nell’edificio di una scuola. Wipha è passato con raffiche di vento che hanno raggiunto anche i duecento chilometri orari. Decine di migliaia di imbarcazioni sono state fatte rientrare nei porti. Numerosi i voli cancellati o in ritardo da e per Shanghai.