ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Shanghai minacciata da un "super-tifone"

Lettura in corso:

Shanghai minacciata da un "super-tifone"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tifone Wipha si sta avvicinando alla capitale economica cinese, Shanghai, e alla provincia sudorientale dello Zhejiang. Più di 1,6 milioni di persone sono state evacuate. Il centro meteorologico di Shanghai prevede che sulla metropoli cadranno nei prossimi due o tre giorni circa 200 millimetri di pioggia. Numerose le cancellazioni e i ritardi di voli da e per Shanghai. Classificato “super tifone”, Wipha ha una potenza vicina a quella di Saomai che il mese scorso ha ucciso 400 persone in Cina.

Wipha, le cui raffiche di vento raggiungono anche i 200 chilometri orari, si sposta di 20/30 chilometri all’ora. Oltre 23.000 imbarcazioni sono state fatte fatte rientrare nei porti. Il tifone è già passato per il nord di Taiwan, compresa la capitale Taipei. Le autorità dell’isola hanno fatto tenere scuole e uffici chiusi. Precauzioni che sembrano essere bastate perché finora non sono stati segnalati né vittime né danni materiali di rilievo.