ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terzo focolaio afta epizootica confermato in Gran Bretagna

Lettura in corso:

Terzo focolaio afta epizootica confermato in Gran Bretagna

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è preoccupazione in Gran Bretagna dopo che le autorità hanno confermato un nuovo caso di afta epizootica in un allevamento situato nel Surrey, nel sud del Paese. Gli animali, pecore, mucche e maiali sono stati abbattuti per precauzione. Si tratta del terzo focolaio scoperto negli ultimi sette giorni nell’area di Egham, Inghilterra meridionale. E’ stato localizzato all’interno del perimetro di protezione che circonda i due allevamenti dove la scorsa settimana sono stati riscontrati altri due focolai.

Queste ultime tre tenute contaminate dalla malattia si trovano a poca distanza dalla zona dove il mese scorso è esplosa la crisi. Per quanto riguarda l’esportazione del bestiame e dei prodotti derivati, resta il fermo di Bruxelles. L’embargo che doveva essere sospeso dal 9 novembre è stato ripristinato.