ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia, nuovo terremoto oggi e allarme tsunami

Lettura in corso:

Indonesia, nuovo terremoto oggi e allarme tsunami

Dimensioni di testo Aa Aa

Il terremoto di ieri in Indonesia, pari a 8,4 gradi della scala aperta Richter, ha provocato almeno 10 morti e una cinquantina di feriti. Il bilancio non è definitivo. Si cercano ancora delle vittime sotto le macerie soprattutto nella città di Bengkulu la più vicina all’epicentro del sisma, individuato al largo dell’isola di Sumatra, a circa 300 km dalla costa.

Oggi, un altro terremoto, al largo di Sulawesi, ha fatto scattare l’allarme tsunami. Ieri, lo stesso allarme era stato lanciato anche a Sumatra, ma la temuta onda anomala non si era formata.

Il terremoto di ieri è il più forte finora registrato nel 2007 in tutto il mondo. Uno dei più gravi terremoti degli ultimi 100 anni, di magnitudo pari a 9,1 gradi sulla scala Richter e accompagnato da uno tsunami, si era verificato nel 2004 sempre nell’area di Sumatra, provocando oltre 280 mila morti.

L’Indonesia si trova sopra al cosiddetto Anello di fuoco, l’area nell’oceano pacifico lungo la quale le piattaforme continentali si scontrano fra di loro, per questo è soggetta così spesso a violente scosse ed eruzioni vulcaniche.