ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Premier Ahern sentito dal tribunale di Dublino per gli scandali corruzione degli anni Novanta

Lettura in corso:

Il Premier Ahern sentito dal tribunale di Dublino per gli scandali corruzione degli anni Novanta

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Primo ministro irlandese Bertie Ahern è comparso oggi davanti al tribunale di Dublino come testimone nello scandalo di corruzione risalente agli anni Novanta, all’epoca in cui era ministro delle Finanze. L’indagie prende avvio nel 1997 e riguarda un vasto piano di riqualificazione edilizia intrapreso dall’amministrazione della capitale iralndese nel corso degli anni Ottanta e Novanta.

Nell’ambito dell’inchiesta, la posizione di Ahern desta l’interesse dei giudici per una serie di pagamenti sospetti ricevuti all’epoca. In particolare, nel 1994, Ahern riceve 30.000 sterline – l’equivalente di 44.000 euro circa – dal proprietario dell’immobile che prendeva in affitto a Dublino.

Ahern, che in maggio scorso ha vinto le legislative ottenendo uno storico terzo mandato, ha già negato nel 2006 di aver in alcun modo agito fuori dalla legalità.