ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il governo russo si e' dimesso

Lettura in corso:

Il governo russo si e' dimesso

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente Vladimir Putin ha accettato le dimissioni presentate dal primo ministro Mikhail Fradkov a nome dell’intero esecutivo. Tra le motivazioni fornite dal premier, l’avvicinarsi di eventi politici significativi per il Paese. A sei mesi dalle elezioni presidenziali, Fradkov, in carica dal 2004, ha spiegato di voler dare a Putin piena liberta’ di decisione.

Il presidente ha chiesto al premier di continuare a compiere le proprie funzioni fino a quando la Duma non approvera’ il nuovo capo del governo. Prima dell’annuncio di Fradkov, sulla stampa russa erano circolate voci su una promozione, molto vicina, del vicepremier Sergei Ivanov a primo ministro.