ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, distrutto con i lanciarazzi un commissariato di polizia

Lettura in corso:

Iraq, distrutto con i lanciarazzi un commissariato di polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Resta solo un cumulo di macerie del commissariato di polizia di El Ryash nel nord dell’Iraq. Ieri mattina, secondo diverse testimonianze, un convoglio di dieci auto si è fermato davanti ai locali. Diverse decine di uomini sono scesi e hanno cominciato a fare fuoco con lanciarazzi e armi leggere.

Sei poliziotti sono rimasti uccisi mentre gli uomini armati sono riusciti a fuggire. Nello stesso momento a Baghdad, si stava tenendo una conferenza tra le autorità irachene, i paesi della regione e la comunità internazionale.

Il premier iracheno Nuri al Maliki ne ha approfittato per denunciare l’ingerenza sproporzionata di alcuni Stati vicini. Il riferimento è all’Iran, accusato dagli Stati Uniti di fornire armi alla guerriglia. Il portavoce del governo iracheno ha anche stimato prematuro un calendario per il ritiro delle truppe statunitensi dall’Iraq.