ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, spari interrompono commemorazione morte Massud

Lettura in corso:

Afghanistan, spari interrompono commemorazione morte Massud

Dimensioni di testo Aa Aa

Spari allo stadio di Kabul, e Hamid Karzai abbandona a metà un discorso ufficiale. E’ accaduto durante la commemorazione del sesto anniversario della morte del comandante Massud.

La guardia del corpo del presidente afgano è intervenuta dopo aver udito rumori che sembravano colpi di arma da fuoco provenienti dall’esterno, dove si è subito creato il caos.

Il portavoce del ministero della difesa, Zahir Azimi, ha detto che si è trattato di tafferugli provocati da “migliaia di persone” che volevano forzare le porte di accesso allo stadio, gettando pietre.

Secondo l’agenzia di stampa afgana, invece, alcuni uomini avrebbero sparato contro un ritratto di Ahmad Shah Massud, il leader della resistenza afghana antisovietica e ministro dell’interno ucciso sei anni fa, solo due giorni prima dell’11 settembre.