ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Felix più violento del previsto in Nicaragua, almeno 38 le vittime dell'uragano

Lettura in corso:

Felix più violento del previsto in Nicaragua, almeno 38 le vittime dell'uragano

Dimensioni di testo Aa Aa

Se ne è andato dopo aver seminato morte e distruzione in Nicaragua. Sono 38 le vittime accertate finora dell’uragano Felix, che al momento del suo passaggio aveva la categoria 5, la massima della scala Saffir-Simpson. Centinaia i dispersi e i feriti. A mano a mano che i soccorsi raggiungono le zone più colpite della regione autonoma Atlantico Nord, si appesantisce il bilancio delle vittime.

Molte sono pescatori della zona dei Cayos Miskitos, arcipelago di isole coralline, che non sono riusciti a mettersi in salvo.
La violenza della pioggia e del vento ha lasciato almeno 40 mila persone senza tetto, ma i rifugi approntati dalla Protezione civile non bastano nemmeno per la metà di loro.

Meno devastante la forza di Felix quando si è abbattuto sull’Honduras: ci sono stati allagamenti e smottamenti a causa delle precipitazioni, ma nessun morto. Quasi 20 mila le persone evacuate. Le autorità, che sorvegliano la piena dei fiumi, prevedono presto un ritorno alla calma.