ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il dialogo sulla riunificazione dell'isola: Papadopoulus e Talat s'incontrano a Nicosia

Lettura in corso:

Il dialogo sulla riunificazione dell'isola: Papadopoulus e Talat s'incontrano a Nicosia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un incontro patrocinato dall’Onu fra i leader greco-cipriota e quello turco-cipriota per rilanciare il dialogo sulla possibile riunificazione dell’isola.

Tassos Papadopoulus, Presidente greco-cipriota e Mehmet Ali Talat, leader della Repubblica Turca di Cipro Nord, si sono incontrati nella “zona verde” della città di Nicosia. Scopo dell’incontro: cercare di resuscitare l’accordo raggiunto in luglio 2006 ma che da allora giace inapplicato.

Le due comunità sono divise da ormai 33 anni. Ad aprile 2004 la parte greca boccia con un quasi plebiscito il referendum sul piano di riunificazione proposto dall’allora segretario delle Nazioni Unite Kofi Annan. Una settimana dopo il referendum, la sola parte greca entra ufficialmente a far parte dell’Unione Europea.

La Repubblica Turca di Cipro Nord resta una entità riconosciuta esclusivamente da Ankara. Lo stallo dei negoziati rimette in gioco il rischio che l’unica soluzione sia la separazione permanente delle due parti.