ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Schumacher il Premio Asturie per lo Sport

Lettura in corso:

A Schumacher il Premio Asturie per lo Sport

Dimensioni di testo Aa Aa

Michael Schumacher è il vincitore del premio Principe delle Asturie 2007 nella categoria Sport. L’annuncio è stato dato a Oviedo, in Spagna, dove era riunita la giuria, con a capo Juan Antonio Samaranch, ex presidente del Comitato Olimpico Internazionale.

Il riconoscimento va a coronare una carriera che si è conclusa l’anno scorso e rende omaggio a uno dei protagonisti assoluti della storia dell’automobilismo. Il pilota che ha legato il proprio nome alla Ferrari è un idolo in Germania, dove è nato, cosi’ come in Italia, patria della sua scuderia, ed è molto popolare in tutto il mondo, anche se per il suo carattere riservato è stato spesso dipinto come freddo e calcolatore.

Molti i record battuti dal campione, che ha coltivato la passione per i motori fin da bambino. In Formula 1, si è aggiudicato ben 7 titoli mondiali e 91 gare, e detiene anche il primato per il numero di pole position ottenute: 68. Per 76 volte ha fatto segnare il giro piu’ veloce.

E anche i suoi stipendi hanno fatto registrare nuovi record. Poi, alla fine della scorsa stagione, a 37 anni, Schumacher si è ritirato, quando ancora era in grado di vincere. Ora è consulente, sempre per la Ferrari. Ma il 16 dicembre prossimo tornerà in pista nella Race of Champions 2007, che radunerà a Wembley diversi campioni del passato. L’auto di Schumacher si è fermata l’anno scorso, ma non per sempre.