ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sarkozy rientra da vacanze tra polemiche

Lettura in corso:

Sarkozy rientra da vacanze tra polemiche

Dimensioni di testo Aa Aa

Rilassanti gite in barca, un po’ di jogging come d’abitudine, qualche cenetta al ristorante. Così sono passate le due settimane che Nicolas Sarkozy ha trascorso negli Stati Uniti. Tra politica e relax, il presidente della Repubblica francese, è rientrato oggi a Parigi dalle vacanze. Ma in tanti gli hanno fatto i conti in tasca ed ecco che infuria la polemica. In particolare, ha fatto discutere il soggiorno in una sontuosa villa che sarebbe stata affittata, secondo la stampa, a ventimila euro la settimana.

A mettere il dito nella piaga, il Segretario generale del Partito Socialista François Hollande che ha dichiarato: “Noi non vogliamo una politica che presenti ai francesi una fattura da pagare per i regali accordati ai più favoriti”. L’opposizione allude alla linea politica del capo dello Stato che favorirebbe gli interessi dei più forti. Tra questi, forse anche coloro che, a detta di Sarkozy, avrebbero gentilmente pagato il conto della villa americana. Per mettere a tacere ogni diceria, il presidente si è infatti affrettato a divulgare i nomi dei facoltosi benefattori: la presidente di Tiffany France e dalla responsabile della comunicazione di Prada France, amica personale di Cecilia Sarkozy.