ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi mutui, la BCE immette altri 47 miliardi di euro in liquidità

Lettura in corso:

Crisi mutui, la BCE immette altri 47 miliardi di euro in liquidità

Dimensioni di testo Aa Aa

La Banca centrale europea immette nuova liquidità per far fronte alla crisi dei mutui ad alto rischio: l’asta è da 47,6 miliardi di euro e segue quelle da 94 e 61 miliardi effettuate la settimana scorsa. La BCE precisa che i mercati si stanno normalizzando, dopo che il timore suscitato dalla crisi dei mutui cosidetti “subprime”, cioé meno garantiti, ha provocato nelle ultime sedute perdite record.

La settimana è iniziata su un tono più ottimista. Dopo un’apertura in positivo, le borse europee hanno accelerato, incoraggiate dal nuovo intervento della BCE. In ripresa anche i mercati asiatici, dopo che la Banca del Giappone ha immesso 4 miliardi di euro in liquidità.

Venerdì scorso, le borse di Asia e Pacifico avevano accusato la perdita più consistente degli ultimi cinque mesi.