ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ribelli dell'Assam moltiplicano gli attacchi a pochi giorni dalla festa dell'indipendenza

Lettura in corso:

I ribelli dell'Assam moltiplicano gli attacchi a pochi giorni dalla festa dell'indipendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono oltre 20 le vittime degli attacchi dei ribelli dell’Assam nel corso dell’utlima settimana. Le violenze degli indipendentisti dello Stato dell’India Nord-orientale si moltiplicano a ridosso del 15 agosto, giorno in cui l’India festeggerà 70 anni d’indipendenza. 13 morti e 15 feriti: una vera e propria esecuzione quella avvenuta nella zona di Dolamora dove il Fronte Unito per la Liberazione dell’Assam ha preso d’assalto le abitazioni di alcuni uomini d’affari, colpevoli secondo il movimento di intralciare la causa indipendentista. Altre 8 persone almeno nella regione di Ampahar sono rimaste uccise in diversi attacchi che le forze di polizia locali imputano ai ribelli che lottano per l’indipendenza dell’etnia Assam da quasi 30 anni.