ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia, elezioni anticipate in autunno

Lettura in corso:

Polonia, elezioni anticipate in autunno

Polonia, elezioni anticipate in autunno
Dimensioni di testo Aa Aa

Si terranno elezioni anticipate in Polonia. Sembra ormai l’unica soluzione per mettere fine alla grossa crisi in cui è caduto il governo del primo ministro conservatore Yaroslaw Kaczinsky, che intende rompere la coalizione che il suo partito, Diritto e Giustizia, ha formato con la Lega delle Famiglie Polacche guidata da Roman Giertych, e col partito Autodifesa, il cui leader Andreszj Lepper, ministro dell’Agricoltura, era stato silurato un mese fa dopo essere stato accusato di corruzione e attività criminali.

In seguito a un incontro col premier, Roman Giertych ha detto in una conferenza stampa che lunedi’ i ministri del suo partito saranno allontanati, e la coalizione definitivamente rotta. Solo tre giorni fa, dopo il siluramento del ministro degli Interni, il presidente Lech Kaczinsky, fratello gemello del primo ministro, e il capo dell’opposizione liberale Donald Tusk, avevano parlato di elezioni anticipate e i polacchi potrebbero essere chiamati alle urne in autunno, alla fine di ottobre o al piu’ tardi in novembre.