ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Georgia-Russia: Tblisi chiede riunione Consiglio Onu

Lettura in corso:

Georgia-Russia: Tblisi chiede riunione Consiglio Onu

Dimensioni di testo Aa Aa

La Georgia chiede alle Nazioni Unite di chiarire la questione della presunta violazione del suo spazio aereo da parte di Mosca. Tblisi, infatti, accusa l’aviazione russa di aver lasciato cadere, lunedi’ scorso, senza farlo esplodere, un missile a una sessantina di km dalla capitale.

Ad annunciare il ricorso all’Onu è stato il ministro degli esteri georgiano Guela Bejuashvili che ha aggiunto: “vogliamo costruire un rapporto di amicizia con la Russia. E’ intenzione dei leaer di questo paese instaurare buoni rapporti con i vicini ma devono essere basati su principi comuni. Principi di rispetto dei confini e delle sovranità”.

Nel luogo dell’incidente, al confine con l’Ossezia del sud, sono al lavoro esperti georgiani, russi e internazionali per chiarire l’enigma. La Russia nega ogni responsabilità e parla di un tentativo di boicottare i negoziati sulla repubblica separatista dell’Ossezia del sud, slittati a settembre.