ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aperta a Kabul la "Jirga per la pace", assmblea tra afgani e pachistani

Lettura in corso:

Aperta a Kabul la "Jirga per la pace", assmblea tra afgani e pachistani

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è aperta a Kabul con le note dell’inno nazionale afgano la Jirga per la pace, l’assemblea tradizionale a cui partecipano centinaia di capi tribali e autorevoli esponenti religiosi sia dell’Afghanistan sia delle regioni frontaliere del Pakistan. Convocata per discutere uno sforzo comune per combattere i taleban, l’assemblea durerà tre giorni. Alla cerimonia di apertura hanno presenziato il presidente afgano Hamid Karzai e per il Pakistan il primo ministro Shaukat Aziz, che sostituisce il presidente Pervez Musharraf. Quest’ultimo ha detto di dover restare in patria, dove la situazione appare sempre più tesa. Ma la sua assenza, annunciata soltanto ieri, getta un’ombra sulla iniziativa. Kabul e Islamabad sono stati spesso e continuano a essere in disaccordo sul modo di gestire le relazioni con i capi delle zone tribali pachistane, dove sovente si muovono indisturbati i taleban. Oltre a Musharraf, mancano anche altri 70 delegati pachistani.