ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La linea dura dei macchinisti delle Ferrovie tedesche

Lettura in corso:

La linea dura dei macchinisti delle Ferrovie tedesche

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel pieno delle vacanze e con milioni di persone pronte a partire, la Germania si prepara ad affrontare uno sciopero delle Ferrovie che si annuncia come il piu’ vasto e duro degli ultimi 15 anni. Il sindacato dei macchinisti GDL chiede un nuovo contratto con aumenti salariali del 31%, respingendo l’accordo concluso dalle Ferrovie con gli altri due sindacati di categoria che hanno ottenuto, invece, un aumento del 4,5%.

La direttrice del personale di Deutsche Bahn ha respinto quello che ha definito un ‘‘ultimatum’‘ del sindacato, dichiarando che non ci saranno altre offerte. La protesta dei macchinisti si e’ andata facendo sempre piu’ dura. Il leader del GDL ha annunciato, dunque, per giovedi’, uno stop di quattro ore solo per il trasporto merci. Mentre non c’e’ ancora una data per lo stop dei treni passeggeri.

A favore dello sciopero ha votato il 95,8% degli aderenti al sindacato in una consultazione interna che si è svolta nelle ultime due settimane.