ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cisgiordania, l'esercito israeliano fa sgomberare alcuni coloni da Hebron

Lettura in corso:

Cisgiordania, l'esercito israeliano fa sgomberare alcuni coloni da Hebron

Dimensioni di testo Aa Aa

Esercito e polizia israeliani hanno fatto sgomberare alcune famiglie ebraiche che occupavano abusivamente due abitazioni a Hebron, in Cisgiordania. La zona del vecchio mercato era stata già evacuata due anni fa, in seguito a un accordo stretto da Israele con l’Autorità palestinese. Alcuni coloni contavano però di ottenere il permesso di farvi ritorno.

“Il governo non ha rispettato i patti”, accusa Noam Arnon, portavoce del comitato ebraico di Hebron, che rilancia: “Ritorneremo ancora, perché quello che fanno è criminale. Questa terra è nostra, ci appartiene di diritto”.

Dodici militari sono stati condannati a pene detentive da due settimane a un mese, per essersi rifiutati di partecipare all’evacuazione forzata delle famiglie ebraiche. I soldati avevano ricevuto il sostegno di alcuni deputati e dei rabbini ultranazionalisti.