ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Serbia, celebrato il 12. anniversario del massacro di 1600 serbi per mano dei croati

Lettura in corso:

Serbia, celebrato il 12. anniversario del massacro di 1600 serbi per mano dei croati

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ cominciato con un sit in davanti alla ambasciata croata a Belgrado il dodicesimo anniversario dell’Operazione Tempesta, un episodio del conflitto della guerra nei Balcani. Diverse centinaia di persone hanno sfilato per ricordare il raid delle forze armate croate contro l’autoproclamata Repubblica Serba della Krajina. Sul loro striscione i nomi delle 2650 vittime.

In chiesa le massime autorità della chiesa cristiana ortodossa hanno celebrato una messa davanti ai familiari delle vittime, e alla presenza del primo ministro, Vojislav Kustunica. Nel corso dell’“Operazione Tempesta” oltre 200.000 serbi vennero costretti ad abbandonare le proprie case e a subire atrocità e violenze.