ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salgono i disoccupati negli Usa

Lettura in corso:

Salgono i disoccupati negli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Battuta d’arresto per l’occupazione negli Stati Uniti. Nello scorso mese di luglio il numero dei disoccpaiti è in crescita, quando gli analisti erano concordi nelle stime all’insegna della stabilità, mentre i nuovi posti di lavoro sono nettamente inferiori alle aspettative. Gli iscritti al collocamento americano sono pari al 4,6% della popolazione attiva contra una prevsione del 4,5%, mentre i nuovi posti di lavoro sono di 92 mila unità : in netrambi i casi si tratta del peggior risultato da gennaio. Secondo le cifre diffuse dal ministero del Lavoro nei primi sette mesi del 2007 la creazione di nuovi posti di lavoro è stata in media di 136 mila unità contro le 189 milaa registrate nel corrispondente periodo del 2006. A tagliarsi la parte del leone per i 92 mila nuovi impieghi contabilizzati lo scorso mese di luglio è stato il settore dei servizi con oltre l’80% del dato complessivo, mentre il comparto manufattiero è in forte calo.