ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Unilever taglia 20 mila posti di lavoro

Lettura in corso:

Unilever taglia 20 mila posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Unilever, il gruppo agroalimentare anglo-olandese, prevede nei prossimi quattro anni di tagliare 20.000 posti di lavoro su scala globale, pari all’11% del personale. ‘‘Ci attendiamo che il programma totale (di ristrutturazione, riduca il numero dei dipendenti di 20.000 unita’ nei quattro anni a venire’‘, ha detto il numero uno di Unilever Patrick Cescau durante la presentazione dei risultati
trimestrali. Nei programmi di Unilever c’e’ anche la chiusura di 50-60 stabilimenti di produzione e una razionalizzazione delle reti di distribuzione. Il gruppo sta anche considerando la cessione di alcuni asset con un giro d’affari da 2 miliardi di euro, inclusa la divisione detersivi, e punta a velocizzare il piano di riduzione costi con l’obiettivo di ottenere risparmi per 1,5 miliardi di euro.
Unilver chiude i conti del secondo trimestre del 2207 con una crescita dei profitti del 16% per oltre un miliardo e cento milioni di euro: un risultato che ha sorpeso gli analisti le cui stime attendevano un utile di un miliardo.