ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, spedizione pianta bandiera sui fondali marini del Polo nord

Lettura in corso:

Russia, spedizione pianta bandiera sui fondali marini del Polo nord

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia pianta la sua bandiera sui fondali del polo nord. Un vessillo che segna il successo di una missione scientifica, ma che potrebbe anche preludere alla rivendicazione di un territorio ricco di risorse energetiche. Mir-1 e Mir-2, i batiscafi della spedizione inviata da Mosca per studiare i fondali della banchisa artica, hanno toccato il fondo a più di 4.200 metri di profondità. E’ la prima volta che l’uomo si avventura nei fondali dell’oceano artico, dove la pressione dell’acqua è elevatissima. E pertanto non stupisce che il Cremlino abbia paragonato la spedizione alla prima passeggiata degli astronauti sulla Luna. Gli scienziati hanno prelevato campioni del fondale e sono tornati in superfice. Otto ore in tutto, per varcare l’ultima frontiera degli abissi marini.