ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ambiente, sei Paesi contestano le quote europee di emissioni

Lettura in corso:

Ambiente, sei Paesi contestano le quote europee di emissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche la Lettonia protesta contro il sistema europeo di quote per le emissioni di CO2. Dopo la Polonia, l’Ungheria, la Repubblica Ceca, la Slovacchia e l’Estonia, un sesto Paese contesta il metodo di scambio delle quote, affermando che il tetto imposto dalla Commissione europea alle emissioni tra il 2008 e il 2012 è troppo basso e metterà in pericolo lo sviluppo delle economie degli Stati dell’est. Il governo lettone ha deciso di fare ricorso alla Corte di giustizia europea. La Commissione si dice fiduciosa sull’esito della vertenza. Non è tutto. Quest’autunno i governi europei dovranno discutere di come ripartire gli sforzi tra i 27 per la riduzione del 20% dei gas a effetto serra entro il 2020.