ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Svizzera celebra la sua festa nazionale

Lettura in corso:

La Svizzera celebra la sua festa nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

In occasione della festa nazionale, che si celebra il 1 agosto, la Svizzera ricorda i fondamentali valori di libertà, pace e giustizia. Ne ha sottolineato l’importanza anche la presidente Micheline Calmy-Rey, che ha registrato il suo discorso alla nazione sul simbolico prato del Gruetli, dove nel 1291 i rappresentanti delle comunità montane di Uri, Svitto e Untervaldo diedero vita alla Confederazione elvetica. Ma la festa nazionale rappresenta anche l’opportunità – per diversi esponenti politici – di anticipare la campagna elettorale in vista delle elezioni del prossimo ottobre. Il piccolo stato europeo si trova infatti in mezzo a un acceso dibattito sulla costruzione di nuovi minareti, progetto osteggiato dai partiti della destra nazionalista. Sul tema ha fatto sentire la propria voce anche quella parte di popolazione piu’ moderata che ha partecipato, nella capitale Berna, al concerto per una “Svizzera dal cuore grande”, aperta al nuovo e agli stranieri e fondata sul dialogo.