ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Michelagelo Antonioni muore a 94 anni

Lettura in corso:

Michelagelo Antonioni muore a 94 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’altra fetta di storia del cinema se ne va insieme a Michelangelo Antonioni. Il regista è morto a Roma. Era nato a Ferrara 94 anni fa. Accanto a lui c’era la moglie, Enrica Fico. Una carriera lunga oltre mezzo secolo, la sua, che gli è valsa due Leoni d’Oro a Venezia, uno per “Deserto Rosso” del 1964 e uno alla carriera nel 1983. Le atmosfere rarefatte, le inquadrature lunghe e lentre, tanto care anche all’amico Wim Wenders, usate per esplorare gli stati d’animo, le vite interiori dei suoi personaggi.

Il grande pubblico lo ricorda soprattutto per film come “Blow Up”, Palma d’Oro a Cannes nel 1967, “Zabriskie Point”, “Professione Reporter”, con Jack Nicholson. Suoi anche tanti documentari, a partire dal primo, “Gente del Po”, realizzato proprio nella sua terra.

Nemmeno l’ictus, che lo colpisce nel 1985 e che lo priva quasi interamente della parola, riesce a fermarlo.
Continua a girare pellicole. Tra gli ultimi successi, “Al di là delle Nuvole”, diretto a quattro mani proprio con Wim Wenders. Protagonisti: Kim Rossi Stuart e Inses Sastre.