ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alcatel Lucent in profondo rosso

Lettura in corso:

Alcatel Lucent in profondo rosso

Dimensioni di testo Aa Aa

Mega tonfo alla borsa di Parigi per Alcatel Lucent, leader nelle infrastrutture telefoniche.che lascia sul terreno fino all’8%.
Una pioggia di vendite per un gruppo nato dal matrimonio tra la francese Alcatel e l’americana Lucent, celebrato in pompa magna lo scorso dicembre dopo mesi di trattative tutt’altro che semplici. Risultato i conti sono i caduta libera nonostante la cura da cavallo ordinata a tambur battente dal presidente Patricia Russo. Un taglio del personale di 12.500 unità pari al 30% della forza lavoro complessivo non è servito a far ritornare i conti del gruppo in positivo. Nel secondo trimestre del 2007 il deficit è di 336 milioni di euro e le previsioni per la fine dell’anno sono un vero e proprio disastro. Una crescita del fatturato che secondo le previsioni dovrebbe essere del 5% alla fine del 2007 fermo restando l’incognita del cambio euro- dollaro. Alcatel Lucent prevede un miliardo e settecento milioni di euro di economia prima del 2009 e taglierà i costi di getsioni per 600 milioni a partire dal 2007.