ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: muore l'attore Michel Serrault

Lettura in corso:

Francia: muore l'attore Michel Serrault

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche il cinema francese piange la scomparsa di uno dei suoi protagonisti, Michel Serrault. L’attore si è spento nella sua residenza di Honfleur, in Normandia, all’età di 79 anni. Era malato di cancro. Una carriera, la sua, lunga mezzo secolo. In oltre 50 anni ha interpretato i personaggi più diversi, lavorando con i principali registi francesi, da Chabrol a Kazzowitz.

Protagonista di oltre 130 film, con tre premi César e un Donatello italiano, Serrault si è guadagnato un posto nel firmamento del cinema mondiale, passando dalla commedia ai ruoli drammatici. Il grande pubblico lo ricorda soprattutto in “La Cage aux folles”, “Il Vizietto”, adattamento cinematografico di una commedia teatrale. Girato nel 1978, vi intepreta il ruolo di uno dei due omosessuali, al fianco di Ugo Tognazzi.

Serrault nasce nel 1928 da una famiglia modesta e molto religiosa. E proprio la grande fede lo accompagna per tutta la vita. Entra in seminario a 14 anni, al quale però rinuncia, riponendo tutta la sua passione nello spettacolo, fino all’ultima pellicola.