ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone alle urne. Attesa una sonora sconfitta del premier liberaldemocratico in carica, Shinzo Abe

Lettura in corso:

Giappone alle urne. Attesa una sonora sconfitta del premier liberaldemocratico in carica, Shinzo Abe

Dimensioni di testo Aa Aa

Si vota oggi in Giappone per il rinnovo parziale del senato, in una tornata elettorale decisiva per il futuro politico del premier in carica Shinzo Abe. Più di 52 mila le sezioni elettorali distribuite in tutto il paese, con 377 candidati che si disputano i 121 seggi.
I sondaggi sono concordi nel pronosticare una sconfitta del partito liberaldemocratico del primo ministro, che potrebbe perdere la gia esigua maggioranza al senato.

Uno scenario che certo non aiuterebbe il cinquantatreenne Abe a risalire la china. Nel suo stesso partito infatti da tempo è iniziata una esplicita contestazione della sua leadership.

A capo del governo dall’ottobre del 2006, nonostante non avesse mai avuto esperienze a livello dell’esecutivo, Shinzo Abe si era proposto come l’uomo capace di rifondare il nazionalismo nipponico. Da lui anche proposte controverse, come quella di rivedere la costituzione pacifista per poter dotare il Giappone dell’arma nucleare.

In calo costante il suo indice di popolarità, in crisi anche per gli scandali ricorrenti nell’ambito del suo governo.