ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone, il premier a rischio per le elezioni senatoriali

Lettura in corso:

Giappone, il premier a rischio per le elezioni senatoriali

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier giapponese Shinzo Abe vede il suo futuro legato alle elezioni per il rinnovo di metà del Senato in programma domani. Nella Camera alta l’alleanza di governo formata dal partito liberaldemocratico e dalla formazione di ispirazione buddhista Nuovo Komeito dispone di una maggioranza di dodici seggi. Per continuare a governare dovrà ottenere in questa consultazione almeno 64 seggi.

Abe ha annunciato proprio oggi un rimpasto di governo ma molti osservatori sottolineano che ormai il destino del suo esecutivo sembra essere segnato. Gli stessi vertici del suo partito, il liberaldemocratico, ne avrebbero già deciso la sostituzione.

“Sono elezioni per il Senato – dice un simpatizzante del governo -. Così non sono preoccupato dalla perdita di qualche seggio. Credo che le cose non cambieranno”.

“Tutti i partiti sono uguali, governo e opposizione. Nessuno fa niente”, dice una ragazza.

In caso di sconfitta elettorale uno dei più accreditati successori di Abe è l’anziano leader moderato Yasuo Fukuda.