ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora problemi per la Nasa. Dopo il sabotaggio gli astronauti ubriachi

Lettura in corso:

Ancora problemi per la Nasa. Dopo il sabotaggio gli astronauti ubriachi

Dimensioni di testo Aa Aa

Astronauti della Nasa ubriachi a bordo dello Shuttle e della Soyuz. All’indomani della denuncia di un sabotaggio ad un computer destinato all’ISS, l’Agenzia spaziale statunitense è alle prese con un nuovo scandalo, rivelato da un rapporto ufficiale. Secondo il documento, in almeno due occasioni “gli astronauti erano talmente ubriachi” da costringere i medici a esprimere dubbi sulla sicurezza dei voli.

Shana Dale, vice-amminstratore della Nasa, ha annunciato immediate misure per fare chiarezza sull’uso di alcool da parte del personale, e per rivedere le procedure di accertamento dell’idoneità fisica degli equipaggi.

Le indagini interne alla Nasa cominciarono dopo l’arresto di Lisa Nowak, una astronauta che per gelosia aveva aggredito e tentato di rapire una rivale.

Ieri, a due settimane dal lancio previsto dell’Endeavour, i vertici dello Space Center di Cape Canaveral avevano denunciato la scoperta, in un computer destinato alla Statione spaziale internazionale, di alcuni fili tranciati di netto, parlando di un atto di deliberato sabotaggio.