ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sud Europa in fiamme, ancora incendi in Italia e in Grecia

Lettura in corso:

Sud Europa in fiamme, ancora incendi in Italia e in Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si arrestano gli incendi nell’europa meridionale, ancora in balia di temperature superiori ai quaranta gradi. In italia è stato decretato lo stato di calamità naturale per il Sud. Probabilmente stasera il Governo riferirà in Parlamento.

Situazione in generale miglioramento, continua invece la devastazione nella riserva del Parco del Pollino, in Basilicata. Intanto salgono a tre le vittime dell’incendio di Peschici sul Gargano. Stamattina è morto un sessantenne rimasto gravemente ferito nel rogo di martedi, in cui spunta anche il primo indagato nell’inchiesta aperta dal Tribunale di Lucera.

Gli incendi continunano anche in Grecia, dove sono arrivati i soccorsi dalla Russia di Putin a tamponare un’emergenza che oggi vede attivi una dozzina di focolai nel Peloponneso, una delle zone piu’ turistiche della penisola, dove sono bruciati quindicimila ettari di terreno. La piu’ colpita è la regione meridionale dell’Acacia, che ha registrato tre vittime in quattro giorni. Altri due piloti sono morti durante i soccorsi e tre decessi si segnalano nell’Isola di Creta.