ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan, Moschea Rossa rioccupata dai miliziani

Lettura in corso:

Pakistan, Moschea Rossa rioccupata dai miliziani

Dimensioni di testo Aa Aa

La Moschea Rossa nel pieno centro di Islamabad in Pakistan è stata nuovamente occupata dagli integralisti islamici.
A due settimane dall’assedio degli estremisti, oggi la moschea è stata riaperta per la preghiera del venerdi, ma i militanti islamici hanno cacciato il nuovo Imam, Mohammed Ashfaq, uscito scortato dalla Polizia. Al suo posto centinaia di fedeli invocano il ritorno del loro imam, Abdul Aziz, prigionero delle autorità pachistane dopo l’assedio di metà luglio terminato nel sangue con l’intervento dell’esercito governativo, che ha provocato piu’ di 200 morti. I miliziani nonostante le imponenti misure di sicurezza che circondano la moschea hanno issato sul tetto una bandiera simbolo della Jihad, promettendo che questa sarà una vendetta e innescherà una rivoluzione islamica in Pachistan.