ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Tour de France riparte senza la maglia gialla

Lettura in corso:

Il Tour de France riparte senza la maglia gialla

Dimensioni di testo Aa Aa

Rasmussen, da 11 giorni leader della classifica e vincitore, anche ieri della tappa dell’Aubisque, è stato costretto al ritiro. La sua squadra, l’olandese Rabobank, ha preferito allontanarlo per mettere fine alla serie di indiscrezioni e polemiche che da giorni accompagnava le imprese del corridore. Il team continuerà la corsa.

Gli organizzatori avevano espresso perplessità sulla presenza al Tour di Rasmussen, in precedenza escluso dalla nazionale danese per non aver comunicato i luoghi in cui si era allenato, rendendo cosi’ impossibili controlli antidoping a sorpresa.
La carovana affronta quindi un nuovo colpo di scena dopo la positività di Vinokourov dell’Astana e l’arresto, ieri pomeriggio, di Cristian Moreni, unico ciclista italiano della Cofidis, fermato al traguardo per positività al testosterone.

Il ciclista, reo confesso, è stato rilasciato, ma interrogato di nuovo questa mattina. Dovrebbe subire due anni di squalifica e una multa pari a un anno di stipendio. La polizia ha perquisito l’albergo della squadra, che ha deciso di lasciare il Tour.