ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente della West Lb costretto alle dimissioni

Lettura in corso:

Il presidente della West Lb costretto alle dimissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Un mega scandalo sconvolge il mondo bancario tedesco. Thomas Fischer, presidente della WestLb è stato csoterrto alle dimissioni dal consiglio di sorveglianza della banca pubblica con sede a Dusseldorf, nel Land piu’ ricco della Germania. Contro Fischer sarebbe state trovate le prove di un imborglio finanziario conclusosi con una perdita di circa 243 milioni di euro che, pero’, potrebbe salire fino a 400 milioni.

Uno scandalo anche a livello politico visto i legami che l’istituti di credito aveva e ha tuttora con il potere nel Nord Reno Vestfalia. Ma come sottilena questo rappresentante politicio il peggio è ormai passato. “La WestLb è in perfette condizioni : la brutta avventura è dietro le spalle e sono convinto che non mancano gli investitori interessati all’istituto di credito”

Torna cosi a galla l’ipotesi di una fusione tra banche pubbliche: l’istututo Lbbw del Baden Wuerttenberg ha già fatto sapere di essere disponibile alla trattativa. Il seguito alla prossima puntata.