ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia verso il voto. Il partito islamico del premier Erdogan sempre favorito

Lettura in corso:

Turchia verso il voto. Il partito islamico del premier Erdogan sempre favorito

Dimensioni di testo Aa Aa

Si preparano i seggi, in Turchia, dove domani si vota per le elezioni politiche anticipate. La consultazione arriva al culmine di un braccio di ferro tra il partito religioso di centro-destra Akp da un lato e i circoli nazionalisti laici e i militari dall’altro; un braccio di ferro che nei mesi scorsi ha paralizzato il parlamento e impedito l’elezione del capo dello stato.

I sondaggi danno l’Akp in vantaggio, ma rimane incerto il livello di frammentazione che uscirâ dalle urne, data la soglia di sbarramento del 10 per cento. Chiudendo la sua campagna elettorale, Recep Tayyp Erdogan – premier uscente e leader dell’Akp, oltre che sostenitore dell’intergazione europea della Turchia – ha chiesto una iniziativa giudiziaria contro l’ex deputata kurda Leyla Zana, colpevole ai suoi occhi di aver proposto una riorganizzazione istituzionale del paese su basi federali.