ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

È uscito in tutto il mondo il settimo romanzo della saga di Harry Potter

Lettura in corso:

È uscito in tutto il mondo il settimo romanzo della saga di Harry Potter

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attesa è finita per i fan di Harry Potter. Alla mezzanotte ora di Londra è stata messa in vendita in tutto il mondo la versione inglese del settimo romanzo di J.K. Rowling, “Harry potter e le reliquie della morte”. La stessa autrice un’ora dopo ha dato una lettura per 500 fortunati al museo di storia naturale di Londra. Il più grande timore degli appassionati era che in questo ultimo capitolo della saga Harry morisse.

“Sono così eccitata – racconta una ragazza australiana -. Ma anche preoccupata perché credo che Harry muoia e io non lo voglio”. C‘è chi invece non è riuscito a resistere alla curiosità ed andato a sbirciare le ultime pagine. L’arcano sulla sorte del maghetto di Hogwarts è svelato. La Rowling ha finalmente preferito “il lieto fine”: Harry non muore ma si sposa con Ginny Weasly, sorella del suo grande amico Ron, che a sua volta porta sull’altare Hermione Granger. Tra la moltitudine di iperentusiasti dalla Germania arriva una voce fuori dal coro, quella di Lina di Berlino: “Mi sembrava che ormai già fosse stato raccontato tutto. Già il sesto libro era veramente brutto. Spero che non ci sarà un ottavo”.