ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: un Airbus si schianta in fase d'atterraggio. Oltre 200 morti

Lettura in corso:

Brasile: un Airbus si schianta in fase d'atterraggio. Oltre 200 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ci sono sopravvissuti. Lo schianto di un’aereo della compagnia brasiliana Tam all’aeroporto di San Paolo ha provocato la morte di almeno 200 persone. 250, secondo fonti dei vigili del fuoco. L’apparecchio in fase di atterraggio è finito oltre la pista urtando una stazione di servizio e schiantandosi contro un edificio all’esterno dello scalo Congonhas.

A bordo c’erano 170 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. Oltre 50 corpi sono già stati recuperati, di cui una trentina delle persone che si trovavano all’interno dell’edificio colpito dall’aereo.

Il velivolo, un Airbus A320 proveniva da Porto Alegre. All’arrivo a San Paolo i piloti avrebbero frenato troppo tardi sulla pista resa viscida dalla pioggia.

Maggiori informazioni verranno dalla scatola nera che è già stata ritrovata. All’aeroporto erano stati fatti lavori di ripavimentazione dopo che le autorità avevano chiesto di vietare l’atterraggio agli apparecchi di grandi dimensioni. Si tratta della peggiore tragedia nella storia dell’aviazione civile del Brasile.