ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, al via il secondo mandato di Bashar Al Assad

Lettura in corso:

Siria, al via il secondo mandato di Bashar Al Assad

Dimensioni di testo Aa Aa

La Siria non esclude negoziati di pace con Israele. Lo ha detto il presidente Bashar Al Assad davanti ai parlamentari riuniti in occasione del giuramento per il suo secondo mandato. Damasco è pronta a ritornare al tavolo delle trattative, ma Israele “deve dimostrare – ha aggiunto – che vuole la pace” e in cambio dovrà restituire tutto il Golan.

Nel suo discorso di poco più di un’ora, Assad ha soprattutto affrontato questioni interne, promettendo di realizzare le riforme politiche già annunciate, e si è limitato a brevi accenni alla situazione in Iraq e nei Territori palestinese, senza fare alcun riferimento alla crisi nel vicino Libano.
Bashar al-Assad, succeduto al padre Hafez alla sua morte nel 2000, è stato rieletto il 27 maggio scorso in un referendum dai risultati plebiscitari.