ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Preti pedofili: in California risarcimento record

Lettura in corso:

Preti pedofili: in California risarcimento record

Dimensioni di testo Aa Aa

Un indennizzo record di 660 milioni di dollari. A tanto ammonta il risarcimento che l’Arcidiocesi di Los Angeles, in California, avrebbe acconsentito a garantire alle circa 500 vittime di abusi sessuali commessi da preti pedofili a partire dagli anni Quaranta.

Una somma che, però, non servirà a cancellare il dolore delle vittime, come sostiene Mary Grant, dello Snap, il maggior gruppo di sostegno americano per le vittime di abusi sessuali: “Nessuna decisione, nessun verdetto di colpevolezza o accordo elimina per magia il dolore di chi ha subito violenza o è stato molestato dai preti cattolici in questa arcidiocesi. Nessuna somma di denaro o sentenza restituirà la serenità a quei bambini che hanno perduto la loro infanzia”.

Il caso sarebbe dovuto approdare lunedì in tribunale per il processo. Spetta ora al giudice dare il via libera all’accordo. Se approvato, per gli Stati Uniti si tratterebbe dell’indennizzo più cospicuo da quando, nel 2002, lo scandalo degli abusi sessuali su miniori esplose a Boston. Fino ad ora, il più lauto pagamento era stato fatto dalla Diocesi di Orange, in California, nel 2004, con 100 milioni di dollari.